Turismo, You On Tour “strategia vincente che realizzerà il sogno internazionale di Agrigento”

Grande entusiasmo per la presentazione del progetto “You On Tour” del dott. Vincenzo Mazzara, avvenuta questa mattina nelle sale di “Casa Sanfilippo” del Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi. L’iniziativa ha riscosso una rilevante partecipazione in termini di presenze e coinvolgimento. L’affidabilità della strategia di marketing turistico – culturale elaborata per lo sviluppo internazionale della “meta Agrigento” ha ottenuto il plauso degli imprenditori e dei rappresentanti delle diverse cariche istituzionali presenti all’evento.

Oggi ha inizio un vero e concreto cambiamento: con “You On Tour” sarà possibile aumentare la visibilità del nostro territorio all’interno del circuito internazionale, raddoppiare il tempo di soggiorno nelle strutture ricettive e registrare un incremento dei flussi turistici. Dopo l’introduzione dell’arch. Giuseppe Parello direttore del Parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi e gli interventi del dott. Beniamino Biondi assessore al centro storico e al turismo, del direttore don Giuseppe Pontillo dei Beni Culturali Ecclesiastici Arcidiocesi di Agrigento e dell’avv. Giuseppe Taibi vice presidente regionale FAI e capo delegazione FAI Agrigento, il dott. Mazzara ha avviato la presentazione del progetto che è stato acclamato sotto tutti i punti di vista.

«Il progetto – ha asserito il direttore Parello – è un prodotto di vera eccellenza che abbiamo deciso di patrocinare perché si tratta di una proposta di qualità e di grande efficacia. Una validità che abbiamo avuto modo di constatare in questi anni e il portale internet sarà ulteriormente efficace. Finalmente la città comincia a muoversi in ambito turistico per lo sviluppo del nostro territorio». «Una grande opportunità per la città di Agrigento – ha continuato l’assessore Biondi – un plauso dall’amministrazione comunale al dott. Vincenzo Mazzara sia per quanto riguarda la guida cartacea che per l’innovativo portale internet. In questi 4 anni solo con il supporto cartaceo si è riusciti a realizzare una connessione fisica e funzionale tra le attrattive del nostro territorio, anche quelle più nascoste, e i servizi dedicati al turista».

Il progetto, avvalendosi di precise tecniche di marketing, promuove il “sogno Agrigento”. Le meraviglie del nostro territorio, le attrattive meno conosciute, i tesori nascosti, i servizi e le strutture turistiche aderenti non vengono semplicemente menzionate o illustrate ma raccontate utilizzando un linguaggio appositamente studiato e corredato da inedite gallerie fotografiche. “You On Tour” informa, emoziona e sorprende: in tal modo il turista conoscendo la nostra terra, non solo per la presenza della splendida Valle dei templi o della Scala dei Turchi, decide così di prolungare la sua permanenza. Questo obiettivo è stato in parte già raggiunto dalla guida cartacea (oltre 60.000 copie nel mondo) grazie alla quale molti turisti hanno deciso di continuare la propria vacanza nella nostra città e con il cosiddetto “passaparola” altri hanno raggiunto la meta Agrigento. Il portale, naturalmente, amplificherà tale aspetto apportando notevoli benefici all’intero territorio.

Il sito internet rappresenta una vera svolta, basti solo pensare alla funzione “My Tour” con la quale il turista conoscendo le tante meraviglie da poter visitare pianificherà il suo viaggio, in autonomia e libertà, scegliendo dove alloggiare, dove mangiare, cosa ammirare e come muoversi. Il progetto offre soluzioni per tutti i gusti ed è stato elaborato per garantire una facile fruibilità e per soddisfare le esigente dei diversi viaggiatori. «Agrigento necessita di una nuova narrazione- ha aggiunto il dott. Taibi – ed è possibile realizzarla anche tramite You On Tour».

«Sono molto soddisfatto del lavoro svolto e dei consensi ricevuti – ha concluso il dott. Mazzara- abbiamo elaborato e pianificato uno strumento coerente con l’obiettivo principale: inserire il nostro territorio all’interno dei circuiti internazionali. Abbiamo sviluppato una strategia di marketing, sia cartaceo che web, che ci consentirà di raggiungere tale obiettivo. Il book giunge nel 2018 alla sua quinta edizione ed è certamente l’operazione di promozione territoriale più longeva che la nostra città abbia mai avuto. Adesso inizia una nuova avventura, il portale internet che integrandosi con il mezzo cartaceo genererà benefici per tutti gli attori del turismo».