Sicilia, Musumeci: imprenditori coraggiosi e istituzioni pronte per rilancio economia

“Per il rilancio dell’economia della Sicilia servono imprenditori coraggiosi ed illuminati ed una istituzione pubblica agile e pronta”. Lo sostiene il governatore siciliano, Nello Musumeci, intervenuto oggi per il taglio del nastro dei nuovi stabilimenti dell’Avimecc nella zona industriale di Modica, sulla Modica-Pozzallo. “Servono due elementi essenziali, da una parte un imprenditore che abbia consapevolezza del proprio ruolo in un contesto diverso e mutato, con strumenti diversi ed innovativi – ha detto Musumeci come riporta l’Agi – e dall’altro serve una burocrazia e istituzione pubblica capace di assecondare questo processo. Guai a scoraggiare gli imprenditori e a fare loro pensare di vivere in un isolamento assordante. Sono convinto che la nostra presenza abbia il significato di testimoniare vicinanza delle istituzioni”.