Mafia, “Bad Blood”: miniserie tv sul clan Rizzuto, video 1° episodio

“Per combattere efficacemente la mafia non dobbiamo trasformarla in un mostro… dobbiamo riconoscere che ci rassomiglia”. Con questa frase del giudice Giovanni Falcone, ucciso dalla mafia nella strage di Capaci il 23 maggio 1992, comincia il primo episodio di Bad Blood, la miniserie televisiva canadese sul clan Rizzuto in 6 episodi, trasmessa in inglese dall’emittente City tra settembre e ottobre 2017 e da novembre in programmazione in francese su RadioCanada. Una miniserie tv che ricorda quella realizzata in Italia sul boss Totò Riina, “Il capo dei capi”.

Bad Blood” è la storia romanzata del capo dei capi della mafia italo-canadese Vito Rizzuto e della sua famiglia originaria di Cattolica Eraclea (Agrigento). Ideata da Simon Barry che ha scritto la sceneggiatura assieme a Michael Konyves, la miniserie è liberamente ispirata al libro “Business or Blood: Mafia Boss Vito Rizzuto’s Last War” di Antonio Nicaso e Peter Edwards, in cui vengono raccontate le vicende della Famiglia Rizzuto. Nel cast: Anthony LaPaglia (Vito Rizzuto), Paul Sorvino (Nicolo Rizzuto Sr); Michael Vincent Dagostino (Nicolo Rizutto Jr);  Kim Coates (Declan Gardiner); Maxim Roy (Michelle); Enrico Colantoni (Bruno Bonsignori). In Italia la miniserie è inedita.

Bad Blood, film sul clan Rizzuto: video 1° episodio

Bad Blood, film sul clan Rizzuto: video 2° episodio

Bad Blood, film sul clan Rizzuto: video 3° episodio

Bad Blood, film sul clan Rizzuto: video 4° episodio

Bad Blood, film sul clan Rizzuto: video 5° episodio

Bad Blood, film sul clan Rizzuto: video 6° episodio

* Avvertenze: sconsigliata la visione del film ai bambini.