Sicilia, seduta lampo all’Ars: aula rinviata alle 12 per eleggere le commissioni

Seduta lampo all’Ars. Il vicepresidente vicario, Roberto Di Mauro, ha aperto la seduta e l’ha subito rinviata alle 12 per eleggere le Commissioni legislative permanenti e la Commissione Ue. Fatta eccezione per il Movimento 5 stelle, come ha specificato il vicepresidente Di Mauro prima di rinviare la seduta, gli altri partiti non hanno ancora dato le indicazioni dei nomi da fare alla presidenza dell’Assemblea regionale siciliana. Sembra che non sia ancora stato trovato l’accordo nella maggioranza su alcune Commissioni “di peso”come quella al Bilancio, ambita da Riccardo Savona di Forza Italia da un lato e da Giusy Savarino di #Diventeràbellissima dall’altro.