Nascondeva a casa 1 kg di marijuana, arrestato 33enne di Ravanusa

Nascondeva in casa un chilo di marijuana pronta per essere venduta. E’ quanto hanno scoperto i carabinieri che hanno arrestato V. A., un 33enne di Ravanusa, in provincia di Agrigento. Ad attirare l’attenzione degli investigatori e’ stato il tenore e lo stile di vita condotto dall’indagato, sicuramente fuori portata per un disoccupato. Suv di grossa cilindrata e nessuna attività lavorativa. La perquisizione operata presso la sua abitazione ha permesso ai militari di trovare un chilo di marijuana. La droga era nascosta all’interno di un vecchio mobile nel suo garage. Sequestrati anche strumenti utilizzati per pesare e confezionare la sostanza stupefacente. Sempre durante la perquisizione, i Carabinieri hanno recuperato nell’abitazione dell’arrestato anche un pugnale da combattimento di interesse storico. Si tratta di un’arma in dotazione all’esercito austriaco durante la prima guerra mondiale che i soldati avevano in dotazione fino al 1918. All’indagato sono stati concessi gli arresti domiciliari. La droga sequestrata al dettaglio, secondo gli investigatori, avrebbe fruttato oltre 3000 euro.