Erosione costiera, Mareamico: “La spiaggia di Eraclea Minoa è sparita”

“Il fenomeno dell’erosione costiera ha colpito quasi tutte le spiagge dell’Agrigentino, ma ad Eraclea Minoa ha assunto dimensioni notevoli, provocando un grave arretramento della linea di costa. Dagli anni ’80 ad oggi abbiamo visto sparire più di 100 metri di spiaggia dorata ed almeno 40 metri di bosco. Ogni nuova mareggiata, non trovando alcuna difesa, fa penetrare il mare sempre più profondamente nell’entroterra. Da anni esiste un progetto di ripascimento, ma rischia di arrivare quando sarà troppo tardi”. Lo ha scritto su Facebook, condividendo un video realizzato con il drone, il responsabile di Mareamico Agrigento Claudio Lombardo.