Sicilia, bilancio: norme stralciate diventano disegno di legge ad hoc

Il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci e l’assessore per l’Economia Gaetano Armao “prendono atto della richiesta formalizzata dalla seconda commissione dell’Ars, in ragione dei tempi fissati (sino a domani), di limitare alle sole norme finanziarie di proroga l’esercizio provvisorio 2018”, si legge in una nota. “Al tempo stesso, precisano che la giunta, nella seduta di domani, approverà un distinto disegno di legge che conterrà tutte le norme espunte dal provvisorio, ritenute di urgente e fondamentale interesse per i siciliani”.