Sicilia: revocato il Defr 2018-2020, Armao a lavoro nuovo documento

“Un racconto contraddittorio e incompleto”: così l’assessore all’Economia, Gaetano Armao, liquida il Defr 2018-2020 dell’ex assessore Alessandro Baccei, che era stato deliberato dalla giunta Crocetta a metà settembre, e che la giunta guidata dal presidente Nello Musumeci ha appena revocato. “Quel documento – sostiene Armao come riporta l’Ansa – è stato predisposto senza il coinvolgimento adeguato degli uffici dell’amministrazione, era solo un concentrato di annunci e rivendicazioni. Non c’era nulla in termini di programmazione, che deve essere invece l’essenza del documento che rappresenta lo strumento di politica economica della Regione”. L’assessore Armao ha già sentito alcuni collaboratori per avviare la stesura del nuovo Defr. “Nella prima metà di gennaio manderemo la bozza ai singoli rami dell’amministrazione per gli approfondimenti di competenza”.

Per inviare note e comunicati stampa scrivere a info@comunicalo.it