Sicilia, Musumeci: “Serve una nuova commissione Antimafia”

“La Regione ha bisogno di una nuova Commissione antimafia che sia animata da una normativa diversa. La legge che l’ha istituita e’ del 1991, serve un ritocco, anche se sappiamo che la commissione regionale antimafia non puo’ avere i poteri di polizia giudiziaria di cui dispongono le commissioni d’indagine del parlamento nazionale”. Lo ha dichiarato il governatore siciliano Nello Musumeci oggi a margine, a Palermo, della cerimonia di commemorazione di Piersanti Mattarella. “Tanto si puo’ fare”, ha aggiunto Musumeci, per esempio “aumentando le unita’ lavorative a supporto del commissari deputati. La legge va rivista e riformata. La commissione regionale antimafia puo’ svolgere un lavoro d’indagine e puo’ essere d’ausilio a quella nazionale. Noi lavoreremo perche’ la legge del 1991 sia riformata in un contesto economico, politico e sociale mutato”.