Furto di armi alla polizia provinciale di Agrigento

Una pistola, due fucili da caccia e tutte le munizioni a disposizione della polizia provinciale di Agrigento. E’ il bottino frutto di un furto commesso in via Demetra, all’interno del Giardino Botanico, nell’immobile del Libero consorzio comunale di Agrigento. La notizia è riportata sul Giornale di Sicilia oggi in edicola. I ladri per intrufolarsi all’interno dell’armeria hanno buttato a terra una parte del muro di tramezzo. Poi, hanno scardinato le porte degli armadietti blindati dove erano custodite le armi. La banda di ladri ha anche svuotato i cassette dei distributori di caffè, bevande e snack, l’ennesimo colpo alle “macchinette” negli ultimi mesi.