Il terremoto del Belice su Rai 3 a Passato e Presente

E’ il 15 gennaio 1968. Un violento terremoto devasta una valle nella Sicilia occidentale. E’ una zona difficilmente accessibile, quasi sconosciuta, tanto che gli inviati del Tg sbagliano l’accento. Da quel giorno il nome della valle diventera’ Belice e non Belìce come dovrebbe essere. Una ricorrenza che Paolo Mieli ricorda con la professoressa Simona Colarizi a Passato e Presente, il programma di Rai Cultura in onda lunedi’ alle 13.15 su Rai3 e alle 20.30 su Rai Storia. Lo Stato, messo di fronte alla prima grande catastrofe del dopoguerra, mostra tutta la sua impreparazione. Il Governo non trova di meglio che favorire la partenza degli sfollati e introdurre una accise di 10 lire al litro sulla benzina, per sostenere le spese della ricostruzione.