Belice: la terra torna a tremare, due mini scosse nella notte

La terra non smette di tremare nella Valle del Belice. La notte scorsa, proprio nel cinquantesimo dell’anniversario del sisma che ha distrutto quella parte della Sicilia, due piccole scosse di terremoto sono state registrate dai sismosgrafi dell’INGV a Gibellina. La prima di magnitudo 1.4, e’ stata registrata alle 2.49. La replica alle 4.47, di magnitudo 1.8. L’epicentro, secondo quanto riporta l’Italpress, e’ stato localizzato a 3 km a Nord est del piccolo centro trapanese, a una profondita’ di 11 km.