Ambiente, ok a progetti contro erosione costiera a Ribera e Menfi

Interventi contro l’erosione costiera a Menfi e a Ribera ma non ad Eraclea Minoa. E’ quanto si è appreso oggi dal tg di RMK che ha rilanciato l’intervento di ieri dall’assessore regionale al Territorio e Ambiente Toto Cordaro, secondo il quale il progetto di Eraclea Minoa è stato presentato in ritardo al bando PO FESR, e ha aggiunto nuovi particolari relativi a due progetti per far fronte all’erosione della costa presentati nello stesso bando dai comuni di Ribera e Menfi, in questo caso i progetti sono stati presentati in tempo e sono stati ammessi a finanziamenti per complessivi sei milioni di euro.

Niente da fare invece per il progetto predisposto dal comune di Cattolica Eraclea, presentato in ritardo: “era stato validato dagli uffici dell’Assessorato Territorio e Ambiente il 17 ottobre scorso ma non è stato depositato alla scadenza del 24 ottobre, data ultima per la presentazione dei progetti di cui alla misura 5.1.1a del bando PO FESR che destinava parte delle risorse agli interventi di contrasto all’erosione delle coste”, è stato spiegato dall’Arta.

Intanto, l’allarme erosione Eraclea Minoa ha richiamato oggi l’attenzione di Striscia la notizia. Sul litorale di Cattolica Eraclea oggi il “blitz” di Stefania Petix e del bassotto. In un video pubblicato in diretta su Facebook da Liliana Ragusa la troupe di Canale 5 nella seconda spiaggia di Eraclea Minoa.