Agrigento, si è dimesso l’assessore Fontana

La giunta comunale di Agrigento perde un pezzo. Si è dimesso oggi pomeriggio l’assessore all’Ambiente Domenico Fontana, ex Presidente di Legambiente Sicilia. Al momento non si conoscono i motivi della sua scelta. Fontana è sotto processo per omicidio colposo per la tragedia delle Maccalube di Aragona (Agrigento) dove nel 2014 persero la vita i fratellini Laura e Carmelo Mulone, di 7 e 9 anni. Di recente il pm – come riporta l’Adnkronos – aveva chiesto la condanna a 8 anni per Fontana, che ai tempi era direttore della Riserva. ”Legambiente era consapevole di essere inadeguata a gestire il sito e palesi sono le responsabilità di Fontana e Gucciardo dato che emerge la scarsa capacità di gestione e competenza sul fenomeno e sulla riserva”, aveva detto il magistrato nella requisitoria. Secondo l’accusa, Fontana e il coimputato Daniele Gucciardo non avevano le competenze per gestire un sito particolare e pericoloso come quello delle Maccalube gestito da Legambiente.