Sicilia, Pullara (Pea): reintegrare personale in Sas

In un’interrogazione all’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, il capogruppo di Popolari e autonomisti, Carmelo Pullara, evidenza “la necessita’ di porre fine ai contenziosi” alla Sas “e reintegrare il personale di questa societa’ dai trascorsi sofferti”. “La societa’ Sas, oltre le attivita’ e il personale, ha acquisito anche numerosi contenziosi – dice Pullara – Quest’ultimi, sono scaturiti da ricorsi dei lavoratori ex interinali che avevano svolto attivita’ lavorativa con contratto a tempo determinato presso le strutture ospedaliere delle Asp di Agrigento e Palermo. I giudici hanno condannato la Sas al reintegro dei lavoratori e al pagamento di mensilita’ pregresse atteso”. E ricorda che “la Sas dopo le azioni legali intentante a difesa del proprio operato ha nuovamente perso innanzi alla Corte d’appello e alla Corte di Cassazione”. “Nella mia interrogazione ho chiesto all’assessore di arginare il gravoso danno economico arrecato dal perdurare dei contenziosi presenti in Sas. Sollecito gli uffici competenti ad avviare l’iter per eventuali proposte transattive e sospendere i licenziamenti tutt’ora in atto in attesa del pronunciamento della Corte di Cassazione”.