Acqua nell’Agrigentino, La Rocca Ruvolo: “Priorità riduzione bollette ed efficienza servizio”

“La questione principale deve essere quella di ridurre le bollette nella nostra provincia, perché la gente non ce la fa più a sostenere questi canoni idrici, questo è il primo punto che va affrontato a livello regionale con il nuovo governo”. Lo ha detto la deputata regionale e sindaco di Montevago Margherita La Rocca Ruvolo intervenendo oggi alla manifestazione per i diritti e per l’acqua pubblica a Favara. “La seconda questione – ha aggiunto – è l’efficienza del servizio, a partire dalla sostituzione dei contatori che viene eseguita in assenza dell’utente, una questione che abbiamo ribadito tante volte e che dobbiamo ribadire affinché diventi un dato di fatto che la sostituzione dei contatori avvenga in presenza dell’utente. E poi c’è la questione Sicilia Acque, che vende l’acqua a costi molto elevati. Il presidente della Regione può intervenire in tal senso, cosa che non ha fatto Crocetta che non si è mai occupato di questione idrica malgrado fosse uno dei punti del suo programma elettorale. Dobbiamo lavorare tutti insieme, dobbiamo stare tutti dalla stessa parte che è la parte del diritto”.