Assemblee Pd in Sicilia contro formazione liste, Cracolici: “Diffuso sconcerto”

“Un diffuso sconcerto. E’ questo lo stato d’animo prevalente dell’incontro che si sta tenendo a Palermo, nei confronti del profilo politico che il Pd si è dato con le liste presentate per la Camera e il Senato”. A dirlo è il deputato regionale Antonello Cracolici, a proposito del vertice di dirigenti e militanti riuniti per analizzare i nomi dei candidati alle elezioni politiche del 4 marzo. Altre assemblee sono annunciate durante la campagna elettorale in tutta l’Isola per “dare voce a un’altra idea del Pd che in Sicilia come a Roma sta assumendo caratteristiche inaccettabili”. “Non ci rassegneremo – dice Cracolici – al silenzio di fronte a una deriva moderata e trasformista del partito in Sicilia”. Le assemblee che saranno convocate in tutta l’Isola “non vedranno la partecipazione dei candidati espressione di quel modello di Pd monolite e non espressione della ricchezza delle culture riformiste e progressiste della nostra isola”.