Manager immobiliari, parte da Trento nuovo anno di attività dell’AMi

Grande entusiasmo e partecipazione per l’inaugurazione del nuovo anno di attività dell’AMi che ha aperto oggi il 2018 con un primo evento a Trento. Un primo incontro formativo, nella sala convegni dell’albergo Accademia, in cui si è parlato del recupero del credito in ambito condominiale e delle responsabilità del costruttore in caso di sisma. Ha introdotto e moderato i lavori Gabriella Seminatore, coordinatrice regionale dell’AMi del Trentino Alto Adige. E’ poi intervenuto Peter Lewis Geti, componente del centro studi nazionale AMi, proponendo un’analisi delle capacità di problem solving del manager immobiliare. Anche in questa occasione, si legge in una nota, due relatori di prestigio hanno portato il loro prezioso contributo: il giudice della commissione tributaria regionale della Lombardia Giacomo Rota e l’ingegnere ed esperto in management Juan Pedro Grammaldo. Ha partecipato con un’interessante intervento Luciano Peres della società Das Legal Servicese, esperto nell’attività del recupero del credito in fase stragiudiziale e giudiziale anche nell’ambito del condominio.
“Comincia con un evento molto partecipato e con relatori di prestigio che hanno riscosso successo tra i partecipanti il nuovo anno di attività”, ha detto la presidente nazionale dell’AMi Maria Gabriella Miceli. “Ringrazio a nome di tutta la nostra associazione Gabriella Seminatore, coordinatrice regionale dell’AMi del Trentino Alto Adige, per l’impegno e la competenza messi in campo per l’incontro di oggi a Trento, il primo di una lunga serie di corsi formativi che proporremo durante l’anno in diverse città d’Italia dalle Dolomiti all’Etna. Il nostro obiettivo – ha sottolineato è quello di accrescere sempre di più il nostro bagaglio di esperienze e conoscenze nei diversi ambiti di competenza dell’attività del manager immobiliare”.
AMi è un’associazione di professionisti che esercitano l’attività di amministratori di beni immobili, condomini e patrimoni immobiliari in genere, in proprio e per conto terzi. L’associazione fornisce supporto formativo e informativo ai professionisti del settore immobiliare e condominiale. Per tutte le informazioni è possibile chiamare al numero 0922/1782005.