Tv, torna il commissario Montalbano con ”Amore” e ”La giostra degli scambi”

Torna in tv il Commissario Montalbano. La più acclamata collection di tv movie : ”La giostra degli scambi” e ”Amore”. Due nuove coinvolgenti storie che vedranno protagonista Luca Zingaretti nei panni dell’inossidabile, affascinante e integerrimo commissario di Vigata, Salvo Montalbano, il personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri che, grazie anche alla sua trasposizione televisiva, è entrato nelle case e nel cuore di milioni di persone nel mondo. Dietro la macchina da presa, ancora una volta, l’occhio attento di Alberto Sironi, lo storico regista della serie firmata dalla Palomar con la partecipazione di Rai Fiction, prodotta da Carlo degli Esposti e Nora Barbieri con Max Gusberti.

Si comincia lunedì 12 febbraio con il film ”La giostra degli scambi”, tratto dall’omonimo romanzo edito da Sellerio, in cui Salvo Montalbano sarà chiamato, insieme al suo fidato gruppo di amici e colleghi, a indagare su due strane vicende di cronaca nera apparentemente non collegate e molto distanti l’una dall’altra per modus operandi e movente. Ma le apparenze, come l’istinto di Salvo sa, spesso ingannano e non poco.

Si continua lunedì 19 febbraio, sempre in prima serata, con il tv movie ”Amore” tratto dai racconti di Camilleri e dalle raccolte ”Un mese con Montalbano’ ‘(Sellerio Editore) e da ”Gli arancini di Montalbano” (Mondadori). Sullo sfondo dell’assolata cittadina di Vigata ritroveremo Salvo Montalbano intento a investigare sulla misteriosa scomparsa di Michela, una bellissima ragazza dal passato travagliato e dal presente più che mai sfuggente. La sua storia riporta Salvo a riflettere su un sentimento conosciuto, ma anche fortemente tenuto a bada, dall’eterno fidanzato Montalbano: l’amore. L’impegno per fare chiarezza sulla vicenda di Michela servirà al commissario a riscoprire tutte le sfumature di un sentimento, quello per la sua Livia, che a volte avverte di aver erroneamente dato per scontato. Nel cast dei due tv movie – arricchiti da una nuova colonna sonora – ci sono accanto a Luca Zingaretti come sempre Cesare Bocci (Mimì Augello), Peppino Mazzotta (Fazio), Angelo Russo (Catarella), con la partecipazione di Sonia Bergamasco nel ruolo di Livia.