Due medici di Sciacca in missione scientifico-umanitaria in India

Due docenti universitari di Sciacca, Giuseppina Campisi e Bruno Neri, nel team delle università di Pisa e Palermo e Pisa che sta partecipando in questi giorni a una missione scientifico/umanitaria nell’insediamento di profughi tibetani a Byakuppe, in India.
Come si legge su risoluto.it, oltre a una campagna di screening della salute orale e di primo intervento su bambini dell’insediamento, vengono condotti, presso l’università Monastica di Sera Jet, con la partecipazione di mediatori esperti, alcuni esperimenti preliminari sugli effetti della meditazione profonda sull’attività cerebrale. Giuseppina Campisi sta insegnando alla locale dentista il monitoraggio della salute orale di comunità. Donata una videocamera che lavorerà sulla piattaforma di telemedicina per dare teleconsulti a distanza.