Elezioni, Di Maio ottimista: partiti devono parlare con noi per fare governo

“Se in Sicilia abbiamo fatto il 35%, a livello nazionale qualsiasi risultato è alla nostra portata”. Lo ha detto a Olbia il candidato premier del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio. “Forza Italia e Lega” oggi “non hanno più il 51%”, né ce l’hanno “Forza Italia più Partito democratico”: questo, ha proseguito il leader M5s, “vuol dire una sola cosa, che il giorno dopo le elezioni, qualora noi non dovessimo raggiungere la maggioranza assoluta, o si torna a votare oppure vengono da noi per formare un governo. Devono parlare con noi”.