Migranti, Pagano (Lega): “Core business della mafia, risultato di politiche aperte”

“Che l’emergenza immigrati fosse diventato uno dei core business della mafia non e’ una notizia. L’ennesima conferma arriva oggi da Agrigento, territorio che e’ stato una delle mete preferite nell’ultimo anno dei cosiddetti ‘sbarchi fantasma’ di clandestini. Le rivelazioni del pentito ex capomafia di Favara, tra i comuni più importanti dell’hinterland agrigentino, sono inequivocabili: estorsioni, pizzo, clientelismo, scambi di favori richiesti alle cooperative e società che gestiscono i centri di accoglienza. Questo il quadro che sta emergendo. Ecco un altro dei ‘brillanti’ risultati delle politiche delle porte aperte targate sinistra: la mafia che fa i soldi sulla pelle degli immigrati e a discapito della sicurezza degli italiani. Chapeau!”. Cosi’ il deputato Alessandro Pagano della Lega-Salvini premier.