Povertà in Sicilia, Ippolito: “Sostegno alle azioni solidali del Banco Alimentare Onlus”

L’assessore regionale delle Politiche Sociali, Famiglie e Lavoro Mariella Ippolito ha ricevuto il direttore generale della Fondazione Banco Alimentare Onlus Giuseppe Parma. “È lodevole – ha commentato l’assessore Ippolito – l’azione solidale contro l’indigenza diffusa messa in campo da questa importante realtà che, da quasi 30 anni, recupera in Italia alimenti da numerosi donatori della filiera agroalimentare, riducendo gli sprechi, sottraendo rifiuti dallo smaltimento e contrastando le povertà. Ai volontari, ai dipendenti e ai partner va dato grande sostegno nell’opera meritoria che svolgono silenziosamente ogni giorno. Al Banco Alimentare guardano con interesse molti siciliani come esempio di innovazione sociale nell’associazionismo”. All’incontro, che si è tenuto nella sede dell’Assessorato Regionale, hanno preso parte anche i rappresentanti delle organizzazioni siciliane della Fondazione Pietro Maugeri, Domenico Messina, Santo Giordano e Gabriella Li Pani. Tra il 2016 ed il 2017, le eccedenze di fonte della Grande Distribuzione Organizzata nel Mezzogiorno sono aumentate del 61%.