Sicilia, Lupo (Pd): tempo quasi scaduto per bilancio,rischio proroga all’Ars

Il governo non ha ancora presentato il Def e non si ha notizia del disegno di legge di Bilancio ne’ di quello di Stabilita’: a termini di regolamento ‘il tempo e’ scaduto’ per l’approvazione della manovra entro fine marzo: si e’, infatti, alla soglia dei 45 giorni a disposizione dell’Ars per esaminare i documenti economici. Resta aperta dunque la strada della proroga per un ulteriore mese dell’esercizio provvisorio. “Il governo dica se questi testi sono pronti o ammetta la necessita’ di prorogare di un altro mese, fino al 30 aprile, l’esercizio provvisorio”, ha affermato Giuseppe Lupo, presidente del gruppo Pd all’Ars, intervenendo nel corso dei lavori d’aula di oggi. Lupo ha anche chiesto la convocazione della conferenza dei capigruppo per stabilire il calendario dei lavori parlamentari. Peraltro, da giovedi’ 22 febbraio al 4 marzo, data delle elezioni per il rinnovo di Camera e Senato, l’Aula non si riunira’ per consentire alle forze politiche di impegnarsi nella campagna elettorale. I tempi sono dunque stretti.