Pensioni, Gentiloni: non mettere in discussione il sistema

“Non possiamo immaginare la possibilità di mettere in discussione o di cancellare i grandi passi avanti fatti in questi anni: non possiamo mettere in discussione la sostenibilità del nostro sistema pensionistico, i passi avanti fatti nel mercato del lavoro, la serietà nei conti pubblici, dobbiamo proseguire in questa serietà e diminuire il debito pubblico nei prossimi anni, debito pubblico che rappresenta un tappo allo sviluppo al nostro paese”. Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, nel corso della presentazione dei risultati del 2017 dell’Agenzia del Demanio e dei nuovi obiettivi previsti per il 2018. “Una seconda stagione di riforme ha bisogno di avere al centro il tema del lavoro – ha aggiunto Gentiloni -, deve avere una fortissima attenzione alla capacita’ di investimento e impresa, nei prossimi giorni presenteremo la ripartizione del piano investimenti per i prossimi anni”. (ITALPRESS)