Truffa su finte cause: 4 arrestati fra cui ex avvocato a Messina

Quattro persone ai domiciliari per associazione per delinquere finalizzata alla truffa. E’ l’operazione messa in atto questa mattina dai carabinieri di Messina, nei confronti di un ex avvocato del foro di Messina radiato da quasi 14 anni, due avvocati del foro di Catania e un procacciatore di affari. Le indagini sono iniziate nel 2013. Il radiato, spacciandosi ancora per avvocato, attraverso un’associazione di tutela dei consumatori con sede nel comune dei Giardini Naxos, prospettava rapidi e sicuri successi nelle cause legali da intentare contro il Concessionario della Riscossione o gli Istituti Bancari a decine di persone che necessitavano di tutela legale poiché in gravi difficoltà debitorie con l’Erario o con Istituti di credito. L’uomo, con la complicità di due legali e di una terza persona che si occupava di procacciare le potenziali vittime, ha ottenuto dagli interessati l’immediata corresponsione di ingenti somme di denaro contante, per un importo complessivo di circa 100 mila euro, senza tuttavia far seguire nessuna delle azioni giudiziarie progettate. I casi accertati, al momento, sono 15 in tutto.