Elezioni, Berlusconi: in piano Sud il Ponte Stretto e il casinò a Taormina

Il centrodestra propone un grande piano “per il Sud” che comprende il Ponte sullo Stretto e anche un casino’ a Taormina. Lo ha detto Silvio Berlusconi parlando ad Assolombarda. Il Ponte sullo Stretto – ha detto l’ex premier e leader di FI -, noi lo avevamo gia’ progettato, avevamo trovato i fondi, fatto l’appalto. Ma poi e’ arrivata la sinistra e per la paura che diventasse il ‘Ponte di Silvio’, col ministro Di Pietro ha bloccato tutto pagando anche le penali. No, bisogna assolutamente farlo senno’ il costo logistico e il non avere continuita’ territoriale con l’Italia toglie competitivita’ alle imprese siciliane”. Poi, ha aggiunto Berlusconi, bisogna fare una “casa da giuoco a Taormina” e un “piano Marshall” per realizzare strade e ferrovie soprattutto in Sicilia.