Pensioni, Fornero replica a Di Maio: non si può tornare indietro dalla mia riforma

“Di Maio dice che nel suo governo ci saranno ministri competenti con il cuore, non come Elsa Fornero ministro competente ma senza cuore. Ma chi oggi dice che si può tornare indietro dalla mia riforma delle pensioni non vi vuole davvero bene”. Cosi l’ex ministro del Lavoro, Elsa Fornero che intervenendo ad una iniziativa promossa da +Europa ha aggiunto: “il voler bene e l’onesta’ in politica significa dire la verità sulle piccole crepe che ci sono nelle nostre tante istituzioni e la previdenza e’ una grande istituzione”. “Se non c’e’ buon lavoro non possono esserci buone pensioni – ha aggiunto Fornero – il sistema pensionistico ha delle regole che vanno rispettate e le pensioni non derivano dalla generosità dei politici ma dalla coerenza della matematica. Sono passati 6 anni dalla mia riforma – ha osservato – e se era vero che era tanto sbagliata e tanto brutta ci sarebbe stato tutto il tempo di cambiarla e invece dal 2011 ad oggi non e’ successo nulla“. “Per questo spero che il prossimo 4 marzo gli italiani sappiano riconoscere chi parla il linguaggio della sincerità e non si lascino convincere da imbonitori che oggi sono travestiti da agnelli ma che restano lupi nel cuore”, ha concluso l’ex ministro. (Adnkronos)