Mafia, controlli su appalti rifiuti della Dia di Catania

 Accesso ispettivo da parte della Dia di Catania guidata da Renato Panvino, presso la sede legale della società “Tech Servizi”, operante nel settore della raccolta dei rifiuti solidi urbani nei comuni di Lentini (Siracusa) e di Vittoria (Ragusa). Le operazioni sono svolte da polizia di Stato, carabinieri, Guardia di Finanza e Ispettorato Territoriale del Lavoro dei Gruppi interforze di Siracusa e Ragusa. L’attività, condotta in esecuzione dei decreti di accesso ispettivo emessi dai prefetti di Siracusa e Ragusa, e’ volta alla verifica della regolarità dell’aggiudicazione degli appalti e delle procedure per lo svolgimento del servizio, nonché alla prevenzione delle infiltrazioni mafiose negli appalti pubblici.