Sicilia, pubblicato bando per i nuovi manager della Sanità

Al via la selezione dei nuovi manager della Sanità in Sicilia. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta ufficiale – serie Concorsi – della Regione Siciliana, l'”Avviso pubblico di selezione per il conferimento di incarichi di direttore generale presso le Aziende e gli enti del servizio sanitario della Regione siciliana ai sensi dell’art. 2 del decreto legislativo 4 agosto 2016, n. 171 e successive modificazioni e integrazioni”. Sono 18 le aziende sanitarie interessate: le ASP di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Catania, Messina, Palermo, Ragusa, Siracusa, Trapani. E ancora l’ARNAS “G. Garibaldi” di Catania; L’ARNAS “Civico – Benfratelli – Di Cristina” di Palermo; l’Azienda ospedaliera “Papardo” di Messina; l’Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti “Villa Sofia – Cervello” di Palermo; l’Azienda ospedaliera per l’emergenza “Cannizzaro” di Catania; l’Azienda ospedaliera universitaria Policlinico “Vittorio Emanuele” di Catania; l’Azienda ospedaliera universitaria Policlinico “G. Martino” di Messina; il Policlinico Paolo Giaccone di Palermo; l’Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico “Centro Neurolesi Bonino-Pulejo” di Messina.

Le domande di partecipazione, da indirizzare all’Assessorato della salute della Regione siciliana,
Dipartimento per la pianificazione strategica, dovranno pervenire entro il termine di 30 giorni della data di pubblicazione dell’avviso. Il rapporto di lavoro del direttore generale e’ connotato dal vincolo dell’esclusività ed e’ regolato da un contratto di diritto privato di durata triennale, rinnovabile una sola volta presso la stessa Azienda e per la medesima durata. Possono partecipare alla selezione coloro che sono iscritti nell’Elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina a direttore generale delle Aziende sanitarie locali, delle Aziende ospedaliere e degli altri Enti del SSN del 12 febbraio 2018.