Vinitaly 2018, ecco le cantine dell’Agrigentino in vetrina al salone internazionale dei vini

Anche le eccellenze enologiche dell’Agrigentino in vetrina al Vinitaly 2018, dove produttori, importatori, ristoratori, tecnici, giornalisti e opinion leader si danno ogni anno appuntamento per conoscere le tendenze del mercato, scoprire le innovazioni e creare nuove opportunità di business. Complessivamente sono circa 200 le cantine siciliane che parteciperanno al salone internazionale dei vini che si terrà a Verona dal 15 al 18 aprile, ecco quali le aziende agrigentine che saranno presenti con un loro stand nel padiglione Sicilia: Baglio del Cristo di Campobello e azienda agricola G. Milazzo di Campobello di Licata, società agricola Morgante di Grotte. Cantine Settesoli e Planeta di Menfi. Cantine Cellaro, Di Prima, Feudo Arancio e Vigneti Zabù di Sambuca di Sicilia. Cantina sociale Corbera e società agricola Etikè Vini di Santa Margherita Belice; Cva di Canicattì e Luna Sicana di Casteltermini. Le Cantine Barbera di Menfi saranno invece negli spazi della  Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti (Fivi). “È un Vinitaly in crescita per numero di espositori, visitatori internazionali e contatti b2b: gli spazi espositivi sono sold out”, è stato sottolineato in una nota di Verona Fiere e Vinitaly.