Elezioni, affluenza in Sicilia più bassa d’Italia: 47,06% alle ore 19

Alle 19 in Sicilia si è recato alle urne per le elezioni politiche il 47,06% degli aventi diritto. Dal confronto con l’affluenza nelle altre regioni, si tratta della percentuale di votanti più’ bassa. A livello nazionale l’affluenza alle 19 si attesta attorno al 58.41%.

Per le elezioni politiche e regionali, subito dopo il voto saranno trasmessi exit poll, intention poll, instant poll e proiezioni realizzate dagli Istituti di sondaggi per Rai, La7 e Mediaset. Primo dato – riporta l’Ansa – alle 23, subito dopo la chiusura dei seggi, l’exit poll riguardante la percentuale di voti e seggi per liste e coalizioni per la Camera e per il Senato, realizzati dal Consorzio Opinio Italia (Istituto Piepoli, Emg e Noto Sondaggi) per la Rai; seguirà un secondo exit poll aggiornato dopo le 23.30; -dalle 23 instant poll saranno diffusi da Swg per La7; mentre Teine’ per Mediaset pubblicherà intention poll, con dati relativi al proporzionale alla Camera e al Senato per partiti.
E’ annunciata prima di mezzanotte la prima proiezione per il Senato del Consorzio Opinio Italia sulla base dei dati realmente scrutinati (voti e seggi per liste e coalizioni), seguiranno le altre proiezioni aggiornate per il Senato; la prima proiezione per la Camera del Consorzio Opinio Italia e’ annunciata invece per le 2.00 (voti e seggi per liste-coalizioni), visto che lo scrutinio reale per la Camera comincia piu’ tardi; – proiezioni prima per il Senato e poi per la Camera anche da Swg per La 7 e da Teine’ per Mediaset riguardanti sia il proporzionale alla Camera e al Senato, per partiti, sia il maggioritario per i due rami del Parlamento, espressi in numero di seggi per coalizione.