Migranti, nuovo sbarco fantasma nell’agrigentino

Nella notte tra sabato e domenica a Zingarello, spiaggia a sud-est di Agrigento, c’e’ stato uno sbarco fantasma. Lo afferma il responsabile dell’associazione Mareamico Agrigento che ha fotografato l’imbarcazione abbandonata e documentato il passaggio dei migranti che hanno lasciato tracce del proprio passaggio. I migranti, di notte, hanno scalato una collina impervia e si sono dispersi nelle campagne tra Punta bianca e Zingarello. La barca proveniva dalla Tunisia poiché era iscritta nel registro di Monastir. Le indagini sono svolte dalla Capitaneria di Porto Empedocle e dai carabinieri di Agrigento.