Disabili gravissimi in Sicilia, via libera all’assegno di cura

“Sono 10.180 i disabili gravissimi che hanno sottoscritto il patto di cura e per i quali è possibile procedere al trasferimento delle somme per l’ultimo trimestre del 2017. Oggi, nella stessa giornata in cui sono stati acquisiti i dati del Dipartimento per le attività sanitarie e l’Osservatorio Epidemiologico, abbiamo emesso il decreto di liquidazione che stanzia 45.810.000 euro alle Aziende Sanitarie Provinciali della Sicilia”. Lo ha comunicato su Facebook l’assessore regionale al Lavoro, Famiglia e Politiche sociali Mariella Ippolito, che ha aggiunto: “L’Asp che conta il maggior numero di disabili gravissimi è quella di Palermo con 2.703 soggetti. Seguono Catania con 2.018, Trapani con 1.367, Messina con 1.365, Caltanissetta con 788, Agrigento con 728, Siracusa con 672, Enna con 461 ed infine Ragusa con 78. La prossima settimana condivideremo la proposta del Governo Musumeci con le associazioni che rappresentano il mondo della disabilità”.