Scala dei Turchi: rimossa auto incastrata nella scogliera, ecco il video

“Parecchi anni fa qualche incivile ha lanciato un auto nel dirupo della Scala dei Turchi. L’autovettura per fortuna è rimasta incastrata tra le rocce e non è arrivata in spiaggia. Da quel triste giorno è passato molto tempo e l’auto è rimasta sempre li a fare brutta mostra di sé. Quindi responsabilmente, nel mese di febbraio del 2018, Mareamico ha sollecitato i Vigili del fuoco, la Capitaneria di porto e l’ufficio del Demanio ad intervenire, sottolineando come fosse necessario eliminare questo pericolo: se l’auto fosse precipitata giù in spiaggia avrebbe anche potuto uccidere qualcuno. Finalmente dopo un mese di attesa il nucleo SAF dei Vigili del Fuoco di Agrigento è intervenuto tagliando a pezzi l’autovettura e con un complesso sistema di carrucole e rinvii, pezzo dopo pezzo, l’hanno portata via. Tutto è bene quel che finisce bene“. Così commenta Claudio Lombardo, responsabile di Mareamico Agrigento, condividendo su Facebook il video della rimozione della carcassa d’auto che ha impegnato i vigili del fuoco.