Ars senza maggioranza, movimento Musumeci apre confronto con opposizione

“Dopo anni di inciuci, voltagabbana e poltronisti e’ l’ora di un confronto serio e costruttivo tra maggioranza ed opposizione. #Diventera’ Bellissima e’ pronta a fare la propria parte”. Lo afferma Alessandro Arico’, capogruppo all’Ars di #Diventera’Bellissima, il movimento del governatore Nello Musumeci, prendendo atto di una maggioranza senza numeri e in affanno, alla vigilia del voto sui documenti contabili. Lo stesso presidente che per primo ha posto il problema ha aperto a “un confronto sui temi”, mantenendo inalterato il quadro degli schieramenti a Palazzo dei Normanni. “La disponibilita’ al dialogo manifestata da entrambe le parti non puo’ che essere considerata un bene per la Sicilia, perche’ non si basera’ sul mercimonio di poltrone – aggiunge Aricò – ma avra’ l’esclusivo obiettivo di condividere provvedimenti in direzione della crescita e dello sviluppo della nostra regione. Il gruppo di #Diventera’Bellissima, cosi’ come auspicato da Nello Musumeci, e’ pronto a fare con convinzione la propria parte, nella convinzione che ai siciliani serva piu’ che mai una politica basata sul confronto invece che sullo scontro”.