Montallegro dice no a nuovo impianto rifiuti, Pd: “Accogliamo positivamente dichiarazioni del sindaco”

“ll Partito Democratico di Montallegro accoglie positivamente quanto dichiarato dal sindaco in merito al nuovo progetto di trattamento dei rifiuti di contrada Rocca di Gallo in territorio di Montallegro confermando il proprio sostegno all’Amministrazione Comunale. Infatti, dopo le nostre sollecitazioni e considerando che anche il Sindaco in maniera chiara ribadisce il proprio no alla realizzazione del nuovo impianto per il trattamento dei rifiuti, il Partito Democratico di Montallegro ritiene opportuno continuare a sostenere l’esperienza di questa maggioranza”. Lo scrive in una nota il segretario del Pd di Montallegro Giuseppe Piruzza. “Tuttavia si sollecita il sindaco Caterina Scalia ad intraprendere le iniziativa necessarie coinvolgendo tutte le forze politiche, sindacali e l’intera cittadinanza a contrastare questa iniziativa imprenditoriale che sicuramente comprometterebbe il futuro di Montallegro. Oggi è indifferibile per la nostra comunità tutelare l’ambiente, lo sviluppo turistico, la salute dei cittadini ed il territorio. L’intera comunità, invece, merita un modello di sviluppo economico basato sulla tutela e valorizzazione delle produzioni agricole, delle risorse storiche e culturali, e della propria immagine turistica. Il Partito Democratico – conclude Piruzza – ribadisce la propria disponibilità ad un confronto su una politica seria e lungimirante inerente lo sviluppo di Montallegro confermando il proprio no in coerenza alla propria storia ed al proprio percorso politico.