Sicilia, l’Ars approva Defr e proroga esercizio provvisorio

Dopo la bocciatura di ieri pomeriggio, oggi il governo ha superato la prova d’aula all’Ars. Il parlamento regionale ha infatti approvato il Defr, nella versione “integrata” questa mattina dalla commissione Bilancio.  Il Documento di Economia e Finanza Regionale è stato approvato con 33 voti a favore, 28 contrari e due astenuti. Approvato anche il ddl che proroga fino al 30 aprile l’esercizio provvisorio con 35 voti a favore e 29 astenuti.