Elezioni a Calamonaci, la sfida è tra Rosalba Navarra e Pino Spinelli

È al Comune di Calamonaci da 10 anni, prima come consigliere, poi come assessore e, negli ultimi cinque anni, vice sindaco e vorrebbe restarci da sindaco Pellegrino “Pino” Spinelli che è candidato alle amministrative del prossimo mese di giugno. Dovrà vedersela con Rosalba Navarra, di 56 anni, dipendente dell’Inps, che, invece, non è mai stata in consiglio e nell’amministrazione comunale. Spinelli, coordinatore infermieristico, che opera nel presidio sanitario di Ribera, è vicino al sindaco in carica, Vincenzo Inga, con il quale ha condiviso l’esperienza amministrativa. «La mia volontà e la mia disponibilità a dare una mano d’aiuto a tutta la comunità di Calamonaci, soprattutto nel sociale, non è mai mancata – dice Spinelli al Giornale di Sicilia – e l’ho fatto con una determinazione ancora maggiore anche perché i nostri piccoli paesi si vanno sempre più spopolando». Rosalba Navarra ha già annunciato di volere puntare «sulla sistemazione delle strade rurali e su una maggiore attenzione verso il teatro di Calamonaci che andrebbe rivalutato e non soltanto per ospitare le compagnie teatrali della zona».