Pescaturismo in Sicilia, oltre un milione e mezzo di euro a disposizione: approvata graduatoria

E’ stata approvata e  pubblicata sul sito del Dipartimento della Pesca Mediterranea  la graduatoria definitiva  dei progetti relativi alla Misura 1.30 del FEAMP 2014-2020 “Diversificazione e nuove forme di reddito”, inerente il settore pesca turismo e ittiturismo. Si tratta di ben 37 operatori del settore della pesca che potranno dare luogo a  investimenti che contribuiscono allo sviluppo di attività̀ complementari correlate all’attività̀ principale della pesca, quali ad esempio:  investimenti a bordo, pescaturismo, turismo legato alla pesca sportiva, ristorazione  e  attività̀ pedagogiche relative alla pesca.  La dotazione finanziaria stanziata per la presente Misura è di complessivi € 1.644.364,21 con un importo massimo concesso per progetto pari a € 75.000,00. “Attraverso questa misura si promuove la competitività delle piccole e medie imprese  attraverso lo sviluppo di attività collaterali che vadano ben oltre la semplice attività della pesca – afferma l’Assessore per la pesca Mediterranea Edy Bandiera – Ciò consentirà  lo sviluppo dell’intero indotto che ruota intorno al settore ittico, con la creazione di nuove opportunità di impiego e di integrazione del reddito del pescatore”.