Sicilia, Miccichè: presto soluzione collaboratori gruppi parlamentari

“La questione relativa al personale dei gruppi parlamentari riguarda l’ufficio di Presidenza dell’Ars. Voglio rassicurare tutti: stiamo lavorando, abbiamo richiesto delle consulenze, stiamo affrontando la questione in modo molto serio. Fra qualche giorno contiamo di potere fornire delle soluzioni a garanzia di tutti i gruppi, ed anche di chi ci ‘controlla’”. Lo ha detto il presidente dell’Ars, Gianfranco Micciché, oggi  in aula nel corso della seduta del Parlamento regionale, rispondendo a un intervento del capogruppo di “Diventeràbellissima” Alessandro Aricò a proposito del bacino dei “cosiddetti stabilizzati”, composto da circa 80 “dipendenti storici” dei gruppi parlamentari. “Oggi siamo stati ascoltati dalla Corte dei Conti in merito alla questione del personale a disposizione dei gruppi parlamentari – ha detto Aricò come riporta l’Ansa – anche del ‘personale stabilizzato’: su questo punto serve chiarezza, abbiamo bisogno di capire il numero minimo di stabilizzati dei quali i gruppi devono dotarsi, questo bacino deve essere tutelato”.