Porto Empedocle, “operazione verità” del sindaco Carmina: “Ci hanno lasciato disavanzo da 12milioni”

“Operazione Verità: gli esperienti della politica ‘non avevano fatto bene i conti’ negli anni precedenti mentre amministravano  oppure  ‘li sapevano fare troppo bene’, citando Giancarlo Cancelleri. Nel 2015 ci hanno lasciato un disavanzo di 12 milioni di euro. Accertata la verità possiamo ripartire”, lo ha scritto su Facebook il sindaco di Porto Empedocle, Ida Carmina, a margine della conferenza stampa con il deputato regionale Giancarlo Cancelleri  convocata per illustrare alla cittadinanza la disastrosa situazione finanziaria ereditata dall’amministrazione comunale del Movimento 5 stelle.