VIDEO | Vinitaly 2018, Malvasia delle Lipari: le novità firmate Mimmo Paone

“Partecipiamo al Vinitaly dal 1986, quando abbiamo fatto conoscere la Malvasia delle Lipari al mondo. In questa edizione della fiera internazionale dei vini presentiamo a Verona un nuova bottiglia di Malvasia delle Lipari vinificata in secco molto apprezzata dai consumatori”. Così Mimmo Paone, titolare dell’azienda vitivinicola che prende il suo nome nata negli anni 50. L’arte di produrre vini è ormai una tradizione che, da padre in figlio, continua tutt’oggi e si arricchisce di anno in anno. Gestita dal titolare Mimmo Paone e dai propri figli, Fabio (direttore tecnico), Simone e Donatella (direttori commerciali), è presente sul mercato europeo (Germania, Austria, Svizzera, Irlanda, Olanda, Danimarca, Repubblica Ceca ed Inghilterra) da ben 15 anni, occupando il segmento della piccola distribuzione, producendo circa 300.000 bottiglie annue a marchio DOC ed IGT. Nel proprio portafoglio prodotti, annovera vini che hanno creato la storia messinese e siciliana, tra cui il Malvasia Delle Lipari DOC, il Faro DOC ed il Mamertino di Milazzo DOC, che produce nei propri vigneti di Castanea delle Furie e Condrò. L’azienda punta anche sull’enoturismo ed è attrezzata per accoglienza e degustazione in cantina con pernottamento in appartamenti di proprietà aziendale.