Intimidazione all’ex deputato Giovanni Panepinto, tagliate le 4 ruote della sua auto a Cianciana

Atto intimidatorio ai danni dell’ex deputato regionale del Pd Giovanni Panepinto. Ignoti hanno tagliato ieri le quattro gomme della sua auto – una Bmw X1 – che si trovava parcheggiata a Cianciana, in corso Nazionale, mentre l’ex parlamentare stava partecipando alla presentazione della lista civica a sostegno del candidato sindaco Salvatore Sanzeri. Il danneggiamento dell’auto è avvenuto tra le ore 21 e le 23. Panepinto, attualmente presidente dello Smap e segretario comunale a Lampedusa e a Godrano, ha presentato denuncia ai carabinieri della stazione di Bivona. “Se qualcuno pensa di intimorirmi con atti di questo tipo – ha detto Panepinto – non mi conosce bene, nessuno potrà impedirmi di svolgere la mia attività politica con la stessa passione e la stessa determinazione di sempre”.