Mattarella scopre lapide in chiostro a Palermo

Dopo l’intervento del presidente Angelo Buscema alle celebrazioni per i 70 anni della Corte dei conti in Sicilia, il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha lasciato l’edificio che ospita la società di Storia Patria, a Palermo, “per impegni istituzionali”. Prima di andare via Mattarella ha scoperto, nel chiostro, una lapide della Storia Patria “a riconoscente memoria dei tanti siciliani che hanno creduto e combattuto per garantire all’Italia unità, libertà e democrazia”.