Agrigento, bruciati numerosi mastelli della raccolta rifiuti: Comune presente denuncia alla Procura

L’incendio doloso, avvenuto nelle ultime ore, di numerosi mastelli della raccolta rifiuti, di due condomini di via Acrone, è un atto di pura criminalità e il sindaco Lillo Firetto e l’assessore comunale all’ecologia Nello Hamel, provvederanno a presentare una denuncia alla Procura della Repubblica per arrivare all’individuazione dell’autore. In segno di solidarietà – si legge in una nota del comune – il sindaco di concerto con l’assessore ha disposto di sostituire con tempestività i mastelli danneggiati richiedendo l’elenco dei nominativi agli amministratori dei condomini.