Montallegro, ex sindaco Iatì: “Edilizia bloccata, necessario nuovo regolamento adeguato a nuove norme urbanistiche”

“Da più parti mi pervengono lamentele circa il non funzionamento dell’ufficio tecnico comunale la cui paralisi sta determinando di fatto una vera crisi del settore con ripercussioni negative sull’intera economia. Vari progetti, mi dicono, da tempo aspettano di essere istruiti ed esitati. Sulla questione ha indubbiamente pesato la mancanza di un dirigente che mandasse avanti il tutto che di recente è stata colmata. Nel raccogliere questo disagio auspicherei che il sindaco e tutti gli altri amministratori si concentrassero su questo problema che è dirimente per lo sviluppo del paese. Per questo, a mio modesto avviso, è necessario in tempi brevi approvare un nuovo regolamento edilizio adeguato alle nuove norme urbanistiche; rendere funzionale il SUE (sportello unico dell’edilizia) e lo sportello unico delle attività produttive. Il tutto motivando il personale interno. Tengo a precisare che questo mio intervento, con spirito costruttivo, vuole essere da stimolo rispetto ad una questione che a mio avviso è stata forse sottovalutata o comunque non adeguatamente affrontata”. Lo scrive in un post su Facebook l’ex sindaco di Montallegro Andrea Iatì.