Spiagge e fondali puliti 2018 al via in Sicilia, ecco tutti gli appuntamenti

Torna il prossimo fine settimana l’appuntamento con Spiagge e fondali puliti. I rifiuti, per la maggior parte plastica, che finiscono nel mare e sulle spiagge costituiscono un’emergenza ambientale ormai nota. Se non si interverrà in maniera decisa, secondo le più recenti proiezioni scientifiche, nel 2050 in mare ci saranno più rifiuti di plastica che pesci. Il Mediterraneo è una delle aree più colpite al mondo: ogni giorno finiscono in mare 731 tonnellate di rifiuti (dati UNEP). La buona notizia è che anche noi cittadini possiamo fare molto per il nostro mare! Prima di tutto possiamo tenere alta l’attenzione sul tema e promuovere comportamenti civili e sostenibili.

Gli appuntamenti in Sicilia di Spiagge e fondali puliti.

25 maggio
Legambiente “A Valata” – Pozzallo (RG)

Alle ore 9.00, presso il Lungomare Pietrenere di Pozzallo (RG), si incontreranno alcune classi dell’Istituto di Istruzione Superiore “Giorgio La Pira” di Pozzallo. Oltre agli alunni verranno coinvolti docenti, genitori degli alunni e la cittadinanza.
Dopo una breve introduzione sull’importanza della salvaguardia e tutela del territorio, saranno formati dei gruppi che interverranno nei diversi settori in cui verrà suddiviso l’intera spiaggia. Un gruppo di ragazzi e ragazze opererà nel fondale adiacente alla battigia.

Email: teresarenda4@gmail.com

26 maggio
Legambiente Agira (EN)

Iniziativa di pulizia delle rive del lago Pozzillo; appuntamento alle ore 9.30 al bivio ss121 Agira/Gagliano/Regalbuto.

Email:legambiente.agira@tiscali.it

Legambiente “Esther Ada” – Lampedusa e Linosa (AG)

Appuntamento in Piazza Comm. Brignone alle ore 9.00

Nell’ambito dell’iniziativa “Spiagge e fondali puliti 2018” il Circolo Legambiente Lampedusa “Esther Ada” organizza nella giornata di sabato 26 maggio la pulizia della spiaggia di Cala Pisana, con la partecipazione degli studenti della scuola primaria dell’Istituto Pirandello di Lampedusa. L’appuntamento è alle ore 9.00 direttamente presso la spiaggia. Cala Pisana è una spiaggia sabbiosa poco distante dal centro abitato e particolarmente importante perché sito di riproduzione di Caretta caretta. Infatti, per la prima volta nel 2016, a Cala Pisana è stata accertata la presenza di 2 nidi di tartaruga marina, che sono stati protetti e sorvegliati da Legambiente e da numerosi volontari che hanno permesso alle piccole tartarughe appena nate di raggiungere sane e salve il mare. La pulizia di questa spiaggia, oltre a rappresentare un gesto di civiltà e rispetto nei confronti del territorio in cui viviamo, permetterà alle tartarughe marine di trovare le condizioni ambientali più adatte a deporre le uova.

Email:francosangi@gmail.com

Legambiente “Chico Mendes” – Siracusa

Iniziativa organizzata in collaborazione con il Circolo Legambiente Sortino, i ragazzi del 7° Istituto Comprensivo “Costanzo” di Siracusa, l’associazione PickInUp. e Arciragazzi 2.0 Siracusa. Appuntamento alle 10.00 al parcheggio del Lido Arenella (SR). unisciti ai volontari di Legambiente per liberare la spiaggia dell’Arenella dai rifiuti, e aiutarli nella loro campagna di sensibilizzazione contro i rifiuti gettati in spiaggia.

Email:legambientesr@gmail.com

Legambiente Palermo

Appuntamento belvedere Vergine Maria, lungomare Cristoforo Colombo 518

Ogni anno il Circolo Legambiente Palermo pulisce un tratto di costa palermitana, quest’anno le energie convergeranno sulla spiaggia Vergine Maria di Palermo dove si trova la Tonnara Bordonaro. Questa spiaggia è stata negli anni vittima di inquinatori che ne hanno compromesso la balneabilità, da due anni i valori sono nella norma e speriamo che presto possa essere restituita ai cittadini ma la zona presenta una discarica abusiva di vari rifiuti, tra cui ingombranti,
abbandonati da chi pensa che questo sia ormai un luogo abbandonato e privo di cure.

Email: legambientepalermo@libero.it

27 maggio

Legambiente “Mesogeo” – Palermo

Anche quest’anno, il Circolo “Mesogeo” di Palermo partecipa alla campagna organizzando la pulizia presso l’Area Marina Protetta di Capo Gallo, in collaborazione con Associazione ALAB, Associazione ELEMENTI, V.A.P.A. vigilanza antincendio, La Posidonia, Ritorno alla Luce, Proloco Nostra Madre del Rotolo, YOUDIVE club Capogallo, Comitato per la tutela del territorio “il mare di Sferracavallo”, l’associazione NOIXSFERRACAVALLO, e l’associazione Ciavolando Sferracavallo. Appuntamento alle ore 9.30 a Punta Barcarello. Tante le iniziative, oltre alla pulizia alle ore 10.30 inizio estemporanea di pittura. Alle 12.30 passeggiata naturalistica a Punta Barcarello per osservare la RNO Capo Gallo. Alle 15.00 estemporanea di pittura e alle 17.00 la presentazione della mostra.

Email:mesogeo.legambiente@tiscali.it

Legambiente “L’Anatroccolo” – Priolo Gargallo (SR)

Appuntamento alle ore 9.00 presso la spiaggia di Marina di Priolo (SR), di fronte alla centrale ENEL. L’iniziativa si svolgerà, con il coinvolgimento degli scout di Priolo su un tratto di spiaggia abbandonata , perché insiste uno scarico di acque di raffreddamento dell’Enel, dove sono presenti numerose piante spontanee che stanno facendo ricreare le dune di una volta.

Email:legambienteanatroccolo@gmail.com

Legambiente Marsala-Petrosino

Appuntamento alla Riserva Naturale Orientata isole dello Stagnone di Marsala (TP), all’imbarcadero per Mozia alle 10.00, per l’attività di raccolta rifiuti abbandonati e/o spiaggiati lungo le rive della laguna. Attività di sensibilizzazione rivolta ai cittadini di Marsala ai visitatori e ai turisti.

Email:letiziapipitone2014@gmail.com

31 maggio

Legambiente “Rabat” – Agrigento

Iniziativa di pulizia della spiaggia presso la Torre di Carlo V a Porto Empedocle (AG). Alle 9.30 il circolo Rabat di Agrigento incontrerà gli alunni della primaria dell’I.C. Pirandello di Porto Empedocle presso il loro istituto; dopo una riflessione sull’importanza di non abbandonare i rifiuti nell’ambiente, ci si recherà in spiaggia per eseguire l’attività di pulizia; al termine della raccolta ci si soffermerà sull’ecosistema “spiaggia”, sui rifiuti trovati e sulla provenienza degli stessi.

Email:raffaellagrim@gmail.com

3 giugno

Legambiente “Piazzambiente” – Piazza Armerina (EN)

Il Circolo Piazzambiente di Piazza Armerina si sposta sulla spiaggia di Marina di Butera (CL), dove organizza una giornata di pulizia. Appuntamento in via delle Ginestre alle ore 8.00.

Email:paoladonatelladivita@gmail.com

Legambiente “Città Ambiente” – Catania

Il Circolo Legambiente Città Ambiente organizza una giornata di pulizia presso la zona B dell’Oasi del Simeto – Tratto di spiaggia a SUD dello stabilimento balneare “Le Capannine”

Appuntamento in Piazza Michelangelo a Catania alle ore 9:30 (previsto car pooling) o direttamente in spiaggia alle ore 10:15. Verrà eseguita la pulizia della plaia dai rifiuti abbandonati in spiaggia.

Email:Legambientect@yahoo.it

Legambiente “Bagheria e dintorni” – Bagheria (PA)

Iniziativa di pulizia in cui saranno coinvolti i volontari del circolo, i soci del LIONS Club e i ragazzi del liceo classico. Appuntamento alle ore 9 alla spiaggia di Aspra, Bagheria (PA).

Email:mary.lococo@virgilio.it

Legambiente “Il Carrubbo” – Ragusa

Appuntamento a Randello, Scoglitti (RG), presso l’ingresso principale demanio forestale di Randello, alle ore 9.00. La spiaggia che verrà pulita è una lunga striscia di sabbia di circa 2 km, circondata da dune e dal boschetto, chiusa in un’ampia insenatura tra la scogliera di Canalotti a Punta Braccetto e la scogliera di Branco Piccolo. E’ uno dei pochi luoghi dove è presente la Leopoldia gussonei, una pianta bulbosa presente solo in Sicilia, nelle aree che conservano ancora l’habitat retrodunale.

Email:claudconti@tiscali.it

9 giugno

Legambiente “Palermo Futura” – Palermo

L’iniziativa si svolgerà presso la spiaggia del borgo marinaro Arenella di Palermo, che ha una magnifica spiaggia che il Comune considera Solarium, poiché le acque antistante non sono considerate di balneazione. La suddetta definizione è dovuta alla presenza di vecchio, ma attuale, canale di scarico fogna che contamina le acque marine per cui in applicazione delle norme sulla balneazione non può essere utilizzata. Coinvolti il Comitato di quartiere, la scolaresca del plesso scolastico presente nel quartiere e i cittadini.

Appuntamento alle 9.00 presso la spiaggia “La cuba”, confinante con il porticciolo.

Email:

vincenzo.lombardo@terna.it