Rifiuti abbandonati ad Agrigento, sorpreso e sanzionato da vigili travestiti da meccanici

Questa volta hanno “beccato” quello dal cappellino rosso”. La scena, come spiega una nota del sindaco, è sempre via Vallicaldi nel centro storico, già teatro di altri episodi simili, solo che questa volta a multare il trasgressore che si libera dei sacchetti della spazzatura senza differenziare, sono stati gli agenti della Polizia Locale camuffati da meccanici attorno ad un’auto che sembrava in panne. Oltre alle telecamere e agli appostamenti in zone sensibili, gli agenti della speciale squadra di vigilanza ambientale della Polizia Urbana, hanno affinato la tecnica d’indagine sorprendendo quanti, ancora oggi, nonostante i controlli e le sanzioni, continuano regolarmente a trasgredire. I servizi di controllo ambientale del territorio proseguiranno ad oltranza.