2 Giugno Festa della Repubblica, celebrazioni ad Agrigento

La Prefettura di Agrigento, con la collaborazione della locale Amministrazione Comunale e del Comando Provinciale Carabinieri, quest’anno ha organizzato la cerimonia della Festa della Repubblica Italiana presso la Villa Bonfiglio di Agrigento, alla presenza delle Autorità civili, religiose e militari della Provincia. Alla cerimonia, oltre alle rappresentanze delle Forze Armate e di Polizia, hanno partecipato anche studenti degli Istituti Scolastici di Agrigento e Favara. In particolare, studenti del Liceo Classico “Empedocle” ed alunni degli Istituti Comprensivi “Agrigento – Centro” ed “Esseneto” del capoluogo hanno declamato brani e poesie a tema, mentre, a margine della cerimonia militare, alunni dell’Istituto Comprensivo “Bersagliere Urso – Mendola” di Favara si sono esibiti in un canto rap sulla Costituzione.

Alla cerimonia hanno partecipato anche studenti componenti il Coro e l’Orchestra del Liceo Scientifico Musicale “Ettore Majorana” di Agrigento che hanno eseguito l’Inno d’Italia e la Leggenda del Piave. A seguire, presso il cortile interno del Palazzo del Governo, alle ore 10:30, studenti del predetto Liceo Musicale ed alunni dell’Istituto Comprensivo “Bersagliere Urso – Mendola” di Favara, unitamente ai componenti della “Casa del musical” e del Coro di “Santa Cecilia” del capoluogo, hanno impreziosito con alcune esibizioni artistiche la cerimonia di consegna delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

In particolare, sono state consegnate le onorificenze di “Cavaliere” alle persone di seguito elencate: Ispettore dei Vigili del Fuoco a riposo, Sig. Tommaso BALLANZA; Capo Squadra dei Vigili del Fuoco a riposo, Sig. Salvatore CUSUMANO; Capo Squadra Esperto dei Vigili del Fuoco a riposo, Sig. Rosario NICODEMO; Maresciallo Capo dell’Arma dei Carabinieri, Salvatore GIARDINA. Infine, durante la cerimonia, è stata consegnata una copia della Costituzione Italiana a dieci cittadini stranieri, ai quali è stata conferita, nel corrente anno, la cittadinanza italiana.